Perche acquistare un Mangime NATURALE? by ROBINSON...

 

 

  • LA SALUTE AL PRIMO POSTO…

Scegliere per i nostri animali una dieta sana e completa, ricca di ingredienti di qualità che ne soddisfino tutte le esigenze e priva di sostanze chimiche, aiuta a prevenire tantissime patologie, proprio come per noi!

 

Il nostro animale è il primo a raccontarci la differenza tra una buona ed una cattiva nutrizione: la scomparsa di piccoli o grandi problemi di cui soffriva, la lucentezza del pelo, la sua vitalità, sono tutti segnali di buona salute e di corretta alimentazione.

 

Esistono però tantissimi prodotti in commercio, la maggior parte di scarsa qualità come quasi tutti quelli industriali, ma comunque molto costosi, ben pubblicizzati e talvolta suggeriti anche dai veterinari:

 

I produttori di mangimi industriali, infatti, spesso sperimentano sugli animali formule più economiche possibili, contenenti perciò ingredienti assolutamente scadenti!

 

I centri di ricerca, per mascherare la cattiva qualità del prodotto, elaborano dei veri e propri coprenti come solfato rameico (blando antibiotico intestinale), gallato di propile, BHA (conservanti potenzialmente cancerogeni), trifosfato pentasodico (antibatterico e antimicotico leggermente corrosivo), astringenti come bentoniti, zeoliti e sepioliti (le sabbie da gatto che, assorbendo i liquidi induriscono le feci ma hanno un effetto abrasivo sulle mucose di stomaco e intestino), ed altri numerosissimi prodotti chimici che a lungo andare ammalano i nostri animali.

 

Non pensiamo dunque che l’alto prezzo degli alimenti per cani e gatti sia indice di buona qualità:

Spesso un mangime naturale costa addirittura meno dei mangimi industriali, questi ultimi, infatti, sono fortemente pubblicizzati, le aziende (multinazionali) che li producono e li commercializzano sono strutture costosissime che talvolta sono dotate di reti di informatori veterinari al solo scopo di far consigliare i loro prodotti.

 

Come scegliere un buon mangime senza cadere in “trappole pubblicitarie”?

 

L’ideale è imparare a decifrare le etichette: non essendoci una regolamentazione adeguata sui requisiti minimi di qualità, molte aziende di Pet Food si nascondono dietro diciture generiche, omettendo tantissimi ingredienti per lo più dannosi per i nostri amici a 4 zampe.

 

In questo modo, nella produzione dei più conosciuti e pubblicizzati mangimi industriali per animali vengono usati ingredienti di scarto e residui di macellazione (come carcasse, zoccoli, piume, carcasse di animali di laboratorio, partite di animali malati trattati con antibiotici spesso in avanzato stato di putrefazione, oli di friggitoria contenenti parti tossiche...), grassi di scarto come il sego bovino con cui si fanno le candele, cereali spesso di provenienza asiatica contenenti elevate dosi di pesticidi, sostanze plastiche altamente cancerogene come la melammina ed altre sostanze chimiche dannose.

 

  • LE PRIME NOZIONE DA SAPERE SULLE ETICHETTE…

 

• Gli ingredienti vengono elencati seguendo l’ordine di quantità: il primo ingrediente della lista è quello in quantità maggiore all’interno della crocchetta, se si tratta di carne fresca parliamo certamente di un buon alimento, diverso è se troviamo mais o farine e derivati.

 

  • COSA SCEGLIERE E COSA EVITARE?

 

• Evitare cibi per animali con cereali o farine animali come primi ingredienti;

 

• Prediligere crocchette Grain Free (senza cereali) o Low Grain (con cereali pregiati e a basso indice glicemico come avena, orzo, farro…) piuttosto che crocchette contenenti ad esempio il mais (economico e di difficile assimilazione);

• Orientarsi verso aziende Cruelty Free, ovvero che non testano prodotti su animali in condizioni di costrizione (primo passo verso il rispetto della loro vita);

 

• Orientarsi verso prodotti che utilizzano ingredienti Human Grade (provenienti dalla Filiera Alimentare Umana).

  • IL SIGNIFICATO DI HUMAN GRADE…

 

Nel caso dell'alimentazione umana, essendo più regolamentata e sottoposta a controlli molto rigidi, è difficile che si parli di scandali come quelli sopra citati: il controllo e la tracciabilità di ogni ingrediente sono elevati, i valori nutrizionali minimi sono fissati per legge, non possono essere usati animali malati e trattati con antibiotici od ormoni, gli ingredienti vanno conservati con cura e non possono essere usati se contenenti prodotti chimici potenzialmente dannosi per la salute.

 

Le aziende che producono mangimi HUMAN GRADE per cani e gatti sono quindi le uniche ad adottare questi criteri produttivi!

 

E' per questo che un alimento HUMAN GRADE è un’ottima etichetta per darci le garanzie necessarie a mantenere il nostro animale in salute.

 

I veterinari, fortunatamente, affermano che non è affatto insolito per alcuni cani e gatti superare la soglia dei quindici anni, e che si osservano sempre più cani e gatti anziani: merito dell’alimentazione bilanciata, del miglioramento della qualità della vita degli animali domestici e dell’affetto e delle attenzioni che riversiamo sui nostri piccoli amici.

 

Per orientarci facilmente verso la scelta di una buona crocchetta, riuscendo comunque a soddisfare le esigenze di cani, gatti, cuccioli, gattini, soggetti anziani o sensibili abbiamo elaborato un sistema ad icone, etichettando ogni mangime secondo le sue qualità:

 

TagROBINSON-Bio TagROBINSON-Chimici TagROBINSON-CrueltyFree TagROBINSON-GltenFree TagROBINSON-GrainFree TagROBINSON-HumanGrade TagROBINSON-LowGrain TagROBINSON-OgmFree TagROBINSON-ProdottoItaliano file/usr/Img_MagimeNaturale/Robinson-TAG/TagROBINSON-Vegetarian.png

 

Selezionando le varie immagini sarà possibile visualizzare tutti i prodotti inclusi nella categoria scelta.

 

  • RICORDIAMOCI CHE…

 

Proprio come per le persone, cani e gatti traggono giovamento da una dieta varia, ma il loro apparato digerente raramente risponde bene a cambiamenti improvvisi, quindi, se abbiamo deciso di affrontare un cambio di alimentazione, è bene ricordarsi che le abitudini devono essere modificate con gradualità!

 

 

•• Scopri Tutti i Prodotti di Robinson ••